Utilizza lo strumento della riabilitazione dell段nquilino per recuperare i tuoi crediti!

Ti trovi in: Home / Per il proprietario / Tutela successiva

Il proprietario, anche successivamente alla risoluzione del contratto di locazione, potrà modificare l’eventuale giudizio negativo rilasciato sul proprio inquilino, se il medesimo dovesse provvedere a sanare ed adempiere alle obbligazioni eventualmente non adempiute nel corso di esecuzione del contratto (canoni di locazione non pagati, danneggiamenti all’immobile, spese condominiali non pagate, etc..) .


L’inquilino avrà tutto l’interesse ad avere una buona referenza da spendere nei successivi contratti di locazione.


Warning: A non-numeric value encountered in /var/www/clients/client8/web67/web/classes/session_db.php on line 684