Ti trovi in: Home / News
Affitto Certificato entra nella fase finale di validazione del programma di accelerazione Magic Wand
Affitto Certificato tra le 6 startup finaliste scelte dall'incubatore certificato Digital Magics
News - Venerdì 10 aprile 2020

Si è conclusa con successo per Affitto Certificato la seconda fase di selezione al programma di accelerazione “Magic Wand” di Digital Magics per i settori Fintech, Insurtech, Cybersecurity e Blockchain, iniziata lo scorso 4 novembre 2019.

Oltre 100 startup, hanno partecipato alla selezione, il 24 gennaio al primo pitch day, Affitto Certificato è entrata tra le prime dieci selezionate, consolidando successivamente il risultato al secondo pitch day del 30 marzo, risultando una delle 6 startup selezionate per partecipare alla fase di validazione del programma di accelerazione Magic Wand, che inizierà il prossimo 6 aprile 2020.

La selezione delle startup è stata curata da imprese leader nei settori di rispettiva appartenenza: BNL Gruppo BNP PARIBAS, CREDEM BANCA, CRIF, Poste Italiane, Reale Group, SisalPay, TIM, interessate alle innovazioni proposte dalle startup che partecipano al percorso di accelerazione, promosso dall’incubatore certificato Digital Magics quotato in borsa.

Affitto Certificato e le altre 5 start-up finaliste potranno ricevere un investimento fino a 150 K € oltre che la possibilità di interazione a vari livelli con i partner aziendali del programma.

Domante e risposte periodo emergenza Covid-19
Breve lista di FAQ
News - Mercoledì 8 aprile 2020

1) Come inquilino posso non pagare l’affitto portando come causa il covid19?


Il Canone di locazione, salvo diverso accordo tra le parti, deve essere pagato.

Al momento i decreti emessi dal Governo per l’emergenza COVID-19, compreso il “Cura-Italia”, non contengono disposizioni che consentono all’inquilino di sospendere il pagamento del canone.

Si segnala unicamente che in caso di morosità, il proprietario non potrà eseguire lo sfratto in quanto tale azione esecutiva è al momento sospesa per decreto fino al 30 giugno 2020.

 

2) Posso non pagare le utenze per questi mesi di quarantena?

 

Le utenze dovranno essere pagate, tuttavia l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente ha disposto fino al 13 aprile 2020 il blocco di tutte le eventuali procedure di sospensione per morosità delle forniture di energia elettrica, gas e acqua - di famiglie e imprese - già avviato dallo scorso 10 marzo. E’ probabile che tale termine verga prorogato stante il perdurare dell’emergenza. In sostanza se non si riescono a pagare le bollette, le forniture proseguono, ma l’ente erogatore potrà senza interrompere il servizio procedere al recupero del credito.

 

3) Come proprietario, come posso fare in modo che il mio inquilino provveda al pagamento?


Non esistono strumenti eccezionali di recupero dei canoni non pagati per l’emergenza, si dovrà procedere con formale diffida ad adempiere, ed eventualmente con la procedura giudiziale di sfratto per morosità e decreto ingiuntivo per il recupero delle somme non corrisposte dall’inquilino, tenendo conto però, della sospensione degli sfratti ad oggi prorogata fino al mese di luglio 2020.

 

4) Posso ottenere un credito d’imposta se ho pagato l’affitto di marzo? Se si come fare e quali sono i benefici?

 

Il  Decreto Cura-Italia riconosce ai soggetti esercenti attività d’impresa per l’anno 2020, un credito d’imposta nella misura del 60% dell’ammontare del canone di locazione, relativo al mese di marzo 2020, di immobili rientranti nella categoria catastale C/1 (negozi – fondi commerciali). E’ molto probabile che questa misura sia prorogata anche per i prossimi mesi.

 

 

5) Se non pago l’affitto posso diventare moroso?

 

Si, ma lo sfratto per morosità non potrà essere eseguito prima di luglio 2020.

 

6) Posso ricevere un’intimazione di sfratto durante la quarantena? Se si, possono effettuare uno sfratto durante la quarantena?

 

Al momento con il decreto “Cura Italia” è stato approvato il blocco degli sfratti fino al 30 giugno 2020, quindi eventuali esecuzioni sono rimandate al mese di luglio 2020.

Ritengo che se l’inquilino sia affetto da covid-19 certificato da medico, anche se non specificato da alcuna norma processuale, l’Ufficiale Giudiziario, incaricato per lo sfratto anche successivamente al 1 luglio 2020, possa differire l’esecuzione al termine della quarantena.

 

7) Quali aiuti possiamo aspettarci dallo stato?

 

Maggiori somme messe a disposizione del Fondo Morosità incolpevole, che avendone i requisiti reddituali viene erogato dai rispettivi Comuni di residenza, a cui dovrà essere rivolta la domanda scritta. I Comuni hanno a disposizione somme per famiglie che non riescono a pagare l’affitto per gravi motivi (famiglie a basso reddito).

 

 

Vediamo quindi, cos’è possibile fare:

 

1) Trovare un accordo scritto:

Inquilini e proprietari possono accordarsi e ridurre il canone di affitto per l'emergenza Coronavirus con impatto temporaneo in questo periodo di difficoltà. Per evitare di pagare le imposte sui canoni non riscossi è necessario che l'accordo sia registrato entro 30 giorni, compilando il Modello 69.

Benefici per entrambe le parti, il proprietario avrà uno sgravio fiscale, e comunque anche se in misura ridotta potrà ancora godere del pagamento del canone, l’inquilino potrà proseguire a godere l’immobile risparmiando sulla misura del canone.

 

2) E’ possibile annullare l’affitto?

Ritengo che si possa procedere con la risoluzione invocando l’art. 1467 c.c. “ se la prestazione di una delle parti è divenuta eccessivamente onerosa per il verificarsi di avvenimenti straordinari e imprevedibili” (avvenimenti straordinari ed imprevedibili come il COVID-19.

Siglato accordo con Nobis Compagnia di Assicurazioni S.p.A per la distribuzione della polizza Locazione Serena
Con Locazione Serena in collaborazione con Nobis Compagnia di Assicurazioni S.p.A garantiamo il tuo canone d'affitto e proteggiamo i tuoi investimenti immobiliari!
News - Giovedì 7 novembre 2019

Garanzia Locazione Serena, cosa garantisce?

Con Affitto Certificato e con Nobis Compagnia di Assicurazioni SPA puoi offrire al locatore la garanzia Locazione Serena mettendo al riparo il canone di locazione e offrendo a te la garanzia Infortuni in qualità di  conduttore.
Locazione Serena di Nobis prevede due ambiti di copertura:

  • La protezione dalla perdita dei canoni di locazione (Perdite pecuniarie)
  • Infortuni al conduttore dei locali 
Affitto Certificato parteciperà allo SMAU MILANO 22-23-24 Ottobre 2019
Grazie a Regione Liguria e Liguria International Gruppo Filse, Affitto Certificato parteciperà con un proprio stand allo SMAU MILANO 2019 il più importante e il principale evento di business matching in Italia nei settori dell’innovazione e delle tecnologie digitali per imprese e pubbliche amministrazioni locali.
News - Lunedì 14 ottobre 2019

La referenza digitale certificata dell'inquilino e la raccolta dei feedback sul rapporto di locazione, idee innovative per il mercato delle locazioni, introdotte dalla startup Affitto Certificato, hanno consentito l'accesso allo SMAU Milano 22-23-24 ottobre con il patrocinio di Regione Liguria e Liguria International Gruppo Filse.

https://www.smau.it/milano19/partners/affitto-certificato/

Affitto Certificato invitata a Startupper su SKY canale 821
Affitto Certificato unitamente a Affitto.it, ha partecipato alla trasmissione televisiva Startupper condotta da Katia Gangale
News - Martedì 8 ottobre 2019

Startupper è un programma di TV Businness 24, in onda su SKY canale 821 dal lunedi al venerdì alle 20,30, condotto da KATIA GANGALE e dedicato al mondo delle Startup.
Il programma ha l'obiettivo di mettere al centro della scena televisiva i suoi attori principali: gli startuppers e le idee innovative.

Disponibile sullo store Google Android l'APP TRUST LET!
Online sullo store per sistemi android la nuova APP di Trust LET
News - Lunedì 7 ottobre 2019
Ad un colloquio di lavoro ti presenteresti senza curriculum? Siamo convinti di no.

E allora perché presentarsi ad un locatore senza referenze?


Scarica la nuova APP TRUSTLET e crea il tuo curriculum da buon inquilino, trovare casa sarà più facile.

https://play.google.com/store/apps/details?id=it.trustlet.app
Disponibile sullo store Google Android l'APP Affitto Certificato!
Online sullo store per sistemi android la nuova APP di Affitto Certificato
News - Mercoledì 25 settembre 2019
Scarica la nuova APP AFFITTO CERTIFICATO e seleziona i migliori inquilini!

https://play.google.com/store/apps/details?id=it.affittocertificato.app
Affitto Certificato e Uniaffitti insieme per promuovere tra gli studenti universitari la nuova referenza digitale Trust Let!
Affitto Certificato e Uniffitti uniscono le forze per promuovere tra gli studenti universitari una piattaforma gratuita che consente di crearsi referenze digitali utili per la facilitazione della conclusione del rapporto di locazione.
News - Giovedì 18 luglio 2019

Affitto Certificato srl e Uniaffitti srl, hanno siglato un accordo di partnership per promuovere tra gli studenti universitari, la piattaforma gratuita www.trustlet.it/ che consente agli inquilini in cerca di alloggio di crearsi la prima referenza digitale utilizzabile su tutto il territorio nazionale, al fine di essere facilitati nella conclusione del contratto di locazione.

L'idea si basa sull'assunto che si possa essere buoni conduttori a prescindere dal contratto di lavoro posseduto, ed oggi, con l'80% dei nuovi contratti di lavoro che risultano essere atipici, l'iniziativa presenta una forte valenza di inclusione sociale nei confronti delle nuove generazioni sempre più penalizzate dal mercato del lavoro che impone flessibilità e mobilità territoriale, e proprio gli studenti universitari potranno essere protagonisti di questa rivoluzione e beneficiare della nuova referenza digitale.

Uniaffiti.it è il portale di riferimento per gli studenti universitari in Italia, può contare su oltre 150.000 iscritti al portale e una community Facebook di oltre 100.000 follower, e con oltre 1.000.000 di visite annue al proprio sito specializzato nell’offrire stanze in locazione agli universitari delle principali città italiane.

Per Affitto Certificato è un altro importante traguardo raggiunto dopo i recenti accordi siglati con Affitto.it (7°portale immobiliare in ordine di importanza nel 2018) e Area Nuova l'associazione studentesca apartitica presente da oltre 20 anni all'Università degli Studi di Foggia, che rafforza l’espansione della diffusione di www.trustlet.it , che punta a divenire la più importante community di inquilini affidabili e referenziati.

Sono disponibili sulla piattaforma i nuovi servizi di registrazione telematica contratto di locazione RLI e successivi adempimenti.
Affitto Certificato S.r.l.è un Intermediario professionale abilitato per la registrazione dei contratti di locazione dall'Agenzia Delle Entrate (cod. aut. T2525942)

News - Giovedì 4 luglio 2019

Servizio di registrazione telematica contratti di locazione

  • Iscriviti gratuitamente alla nostra piattaforma
  • Carica il pdf del tuo contratto di locazione sottoscritto nell’apposita sezione “registrazione contratti”
  • Seleziona l’Ufficio Territoriale delle Entrate presso il quale vuoi registrare il contratto, registriamo contratti in tutta Italia
  • Ricevi sulla tua casella email le ricevute di avvenuta registrazione rilasciate dall’Agenzia Delle Entrate

 

PREZZI

EURO 29,00 per la registrazione

EURO 20,00 per i successivi adempimenti

 

Se la registrazione del tuo contratto o l’adempimento successivo è soggetto al pagamento di imposte potrai provvedere con addebito diretto sul tuo conto conto corrente indicando  iban

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Potrai pagare il servizio di registrazione con PAYPAL, CARTA DI CREDITO, BONIFICO BANCARIO

 

VANTAGGI

Nessuna coda o perdita di tempo all’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate

Non è necessaria alcuna conoscenza fiscale

Pensiamo noi a tutto e ti inviamo le ricevute di avvenuta registrazione sulla tua casella email

PRATICO – VELOCE - SICURO

Trust Let, la community dei migliori inquilini, ha appena ottenuto il patrocinio da parte di Area Nuova, principale associazione studentesca dell'Ateneo di Foggia.
Con piacere siamo ad ufficializzare che Area Nuova, l'associazione apartitica presente da oltre 20 anni all'Università degli Studi di Foggia, ha riconosciuto la valenza socialmente responsabile della community Trust Let, quest'ultima espressione della start up innovativa Affitto Certificato, la piattaforma web con il primo sistema di selezione di inquilini affidabili e referenziati, pensato per migliorare i rapporti tra locatori e inquilini, e fornire a quest’ultimi maggiore potere contrattuale attraverso referenze digitali e certificate per facilitare la conclusione del contratto di locazione.
News - Mercoledì 3 luglio 2019

L'idea si basa sull'assunto che si possa essere buoni conduttori a prescindere dal contratto di lavoro posseduto, ed oggi, con l'80% dei nuovi contratti di lavoro che risultano essere atipici, l'iniziativa presenta una forte valenza di inclusione sociale nei confronti di generazioni sempre più penalizzate dal mercato del lavoro che impone flessibilità e mobilità territoriale, e proprio gli studenti universitari potranno essere protagonisti di questa rivoluzione.

 

Area Nuova rappresenta da 20 anni un contenitore originale del panorama associativo, poiché costituito da studenti con estrazioni sociali, culturali e politiche differenti, da sempre preoccupata ai problemi degli studenti, facendosi portavoce degli stessi.

 

www.trustlet.it, da qualche mese è online, e punta a divenire la più importante community di inquilini affidabili e referenziati, e il patrocinio e la collaborazione con l'associazione studentesca Area Nuova punta ad incrementarne la diffusione attraverso iniziative congiunte ed eventi dedicati al tema.

 

Nell'era della “Trust & Social Economy” una nuova valuta sta nascendo e si basa sulla fiducia.

 

Trust Let Il club dei migliori inquilini
www.trustlet.it la prima referenza digitale certificata. Iscriviti gratis e crea il tuo curriculum da buon inquilino.
News - Lunedì 24 giugno 2019

Ad un colloquio di lavoro ti presenteresti senza curriculum?
Siamo convinti di no.

E allora perché presentarsi ad un locatore senza referenze?

Entra in Trust Let e creati gratuitamente il tuo curriculum da buon inquilino, trovare casa sarà più facile.


hashtag#business hashtag#trust hashtag#affitti hashtag#immobiliare hashtag#economia hashtag#mercato hashtag#inquilini hashtag#casa hashtag#millennials hashtag#locazioni hashtag#lavoro hashtag#mobilita hashtag#curriculum hashtag#referenza

Affitto.it e Affittocertificato.it hanno partecipato insieme al SIOS Summer Edition 2019
Startup Italia Open Summit 2019 – Firenze – 12 Giugno 2019
News - Sabato 15 giugno 2019
Affitto Certificato ha partecipato attivamente all’evento Startup Italia Open Summit 2019 – Firenze – 12 Giugno 2019
Intervento del Dott. Alessandro La Viola, co-Founder Affitto Certificato e Trust Let
Modera Elena Farinelli, Consulente di Web Marketing e Blogger
Titolo : La referenza digitale come nuova valuta del mercato delle locazioni immobiliari. 
Main stage YM - ore 11,40 - Leopolda, Firenze 12 giugno.
Affitto.it e Affitto Certificato hanno appena concluso un accordo di partnership.
I due team hanno avviato una iniziativa socialmente responsabile dando vita a Trust Let, il club dei migliori inquilini
News - Venerdì 10 maggio 2019

Il portale immobiliare Affitto.it sul web dal 2001 con all'attivo (2 milioni e 639 mila visitatori unici registrati nel 2018, 30mila agenzie immobiliari iscritte, 40mila utenti privati iscritti negli iscritti ai gruppi Facebook, ha unito le forze con la start up innovativa Affitto Certificato, la piattaforma web con il primo sistema di rating dell'affidabilità dell’inquilino pensato per aiutare i proprietari e le agenzie immobiliari a selezionare gli inquilini più affidabili a cui locare i propri immobili.

 

I due team hanno avviato una iniziativa socialmente responsabile dando vita a Trust Let, il club dei migliori inquilini, per fornire a quest’ultimi maggiore potere contrattuale e referenze certificate da poter spendere per facilitare la conclusione del contratto di locazione.

L'idea si basa sull'assunto che si possa essere buoni conduttori a prescindere dal contratto di lavoro posseduto dall'inquilino, ed oggi, con l'80% dei nuovi contratti di lavoro che risultano essere atipici, l'iniziativa presenta una forte valenza di inclusione sociale nei confronti di generazioni sempre più penalizzate dal mercato del lavoro.

 

www.trustlet.it punta a divenire la più importante community di inquilini affidabili e referenziati.

Affitto Certificato è utile per gli inquilini che hanno necessità di avere una referenza certificata
Sei un inquilino? Vuoi essere facilitato nella conclusione del tuo prossimo contratto di affitto?
News - Domenica 24 febbraio 2019

Ottieni gratuitamente con Affitto Certificato una buona referenza dal tuo ex locatore o da quello attuale!
Iscriviti gratuitamente ed invita il tuo precedente locatore o quello attuale a registrare il contratto di locazione sulla nostra piattaforma, e a rilasciarti una referenza .

Iscriviti gratis e scopri di più!

Registrati ora!

Ordinanza Corte di Cassazione n.32934 del 20/12/2018
Locazione immobiliare ad uso abitativo effetti dell’ omessa registrazione del contratto e quelli della tardiva registrazione - sanatoria con efficacia retroattiva con alcuni limiti.
News - Giovedì 21 febbraio 2019

L’ordinanza richiama l’art. 1, comma 346, della legge 30 dicembre 2004, n. 311, secondo cui «i contratti di locazione, o che comunque costituiscono diritti relativi di godimento, di unità immobiliari ovvero di loro porzioni, comunque stipulati, sono nulli se, ricorrendone i presupposti, essi non sono registrati», norma applicabile a tutti i contratti di locazione, indipendentemente dall'uso abitativo o meno cui l'immobile sia destinato. Sono state invece dichiarate incostituzionali per eccesso di delega, le disposizioni, relative alle sole locazioni ad uso abitativo, di cui ai commi 8 e 9 dell'art. 3 del d.lgs. 14 marzo 2011, n. 2 che prevedevano che dalla mancata registrazione «entro il termine di legge»  derivassero conseguenze invalidanti per effetto delle quali sorgeva un diverso rapporto locativo, legalmente determinato quanto a durata e misura del canone.

Il caso concreto trattato dal Tribunale e dalla Corte di merito interessava il caso di una registrazione di contratto effettuata tardivamente

La sanatoria per intervenuta registrazione, sia pure successiva, non può all'evidenza sanare la nullità del contratto di locazione anche per il periodo di durata dello stesso non indicato nel contratto di locazione successivamente registrato e cioè dal 5 novembre 2011 al 31 agosto 2012. Si precisa al riguardo che in tale atto era stata indicata come data di inizio della locazione quella del 1° settembre 2012 mentre il contratto di locazione era stato effettivamente concluso nel novembre 2011, come allegato concordemente dalle parti nei vari gradi di giudizio di merito.